Letizia di Spagna premia la professoressa vestita come lei

La sovrana alla consegna del premio omonimo, scopre che non è l’unica ad aver scelto l’abito di Mango.

Ops! È accaduto davvero ed è l’incubo, in genere, delle star ritrovarsi sul tappeto rosso e scoprire, che una collega indossa lo stesso outfit. Questa volta, però, il contesto è istituzionale. Alla consegna del premio che porta il suo nome, Letizia di Spagna, scopre che non era l’unica ad aver scelto l’abito di Mango.

Tuttavia, nessun atto di lesa maestà, anzi, la sovrana abbraccia la sua “gemella”, come se fosse una vecchia amica. Soprattutto, in fatto di moda hanno gli stessi gusti.

Leggi anche> Maradona, la maglia del gol “Mano de Dios” venduta all’asta

Letizia di Spagna premia la professoressa vestita come lei
Letizia di Spagna premia la professoressa vestita come lei.

Tuttavia, l’altro pensiero va a Inmaculada Vivas Tesón, chissà cosa ha pensato nelm omento cui ha visto la regina con lo stesso abito. Veniamo al capo, è uno smanicato firmato Mango. Qualcuno ha osato riferirsi a questo come il capo rubato al guardaroba di Crudelia De Mon.

Infatti, è bianco sul lato sinistro, nero su quello destro, stretto in vita da una cintura anch’essa nera che rendeva geometrico l’outfit. Sua maestà ama la moda e in fatto di outfit non sbaglia mai. Soprattutto, spesso sceglie capi sostenibili, low cost e tende a riutilizzare altri che sono nel suo prezioso armadio alternandoli con accessori diversi.

Qui, l’occasione è l’evento che porta il suo nome e nasce con l’obiettivo di promuovere i diritti delle persone con disabilità. Pertanto, la donna indossa lo stesso vestito da cocktail del brand spagnolo dal prezzo decisamente accessibile. È una docente di diritto civile all’Università di Siviglia, in sala per ricevere la menzione speciale per la sua attività di ricerca sul disturbo da deficit di attenzione e iperattività.

La regina appena entrata nella sala nota subito, che qualcuno ha avuto la sua stessa idea. Superato lo stupore, da vera reale le ha sorriso. L’imbarazzo è superato, quando la professoressa Vivas Tesón è stata accolta dalla regina con un grande abbraccio al momento della premiazione che non deve aver visto l’episodio come un atto di lesa maestà, anzi. Le due sembravano amiche da una vita.

Start typing and press Enter to search