Yves Saint Laurent Beauté firma Rouge Sur Mesure

La novità da Yves Saint Laurent Beauté: Rouge Sur Mesure, realizzata con la tecnologia brevettata da Perso.

Alla frontiera del make up fai da te. Arriva Yves Saint Laurent Beauté firma Rouge Sur Mesure. Basta mixare più rossetti contemporaneamente, con Rouge Sur Mesure ad ognuna il suo rosso. Il rossetto taylor made ora è anche high tech.

Così,Yves Saint Laurent Beauté avvalendosi della tecnologia brevettata da Perso per il nuovo Rouge Sur Mesure. Realizza con un accessorio pratico e divertente, il rossetto a casa. È un oggetto futuristico e pratico, una nuova experience del make up tutta da sperimentare. Soprattutto, possiamo metterci alla prova e ottenere la nostra nuance personalizzata.  

Leggi anche> Kim Kardashian da Balenciaga vestita di scotch

La tecnologia al servizio del make up.

Primo passo: associare lo smartphone all’app. Poi, scegliere se abbinare le nuance delle cartucce di colore fornite, sperimentando in totale libertà. Oppure chiedere l’aiuto all’app che simula prove digitali. Una volta deciso il colore, si passa alla creazione vera e propria. Naturalmente, c’è la possibilità di ottenere una quantità di prova oppure quella indispensabile per essere utilizzata più volte. Ultimo passaggio: collegarsi a Powered by Perso e il dispositivo, affidandosi a un’innovativa tecnologia brevettata. Qui: mischia, crea il rouge e lo inserisce nel packaging con tanto di coperchio trapuntato in ecopelle.

Il set di cartucce comprende i colori iconici dell’universo Saint Laurent, si possono creare migliaia di nuance dai diversi finish. Immancabili i rossi, gli orange che si ispirano ai colori di Marrakech, i fucsia, i nude e i rosa in tutte le sue versioni. 

I tecnici riassumono: “Ogni cartuccia è dotata di tecnologia intelligente, ha un chip incorporato che traccia la data di apertura o la quantità di prodotto rimanente, in modo che non si corra il rischio di usarla oltre la data di scadenza”.

A ciascuna il suo rosso.

Start typing and press Enter to search